Piantagioni Green Furniture

Per ogni elemento d’arredo che vendiamo, piantiamo un albero vicino al nostro sito di produzione locale nel sud della Svezia e in Colombia. Lo facciamo per il clima e per garantire la fornitura di legno a lungo termine. Gli alberi svedesi sono curati e preparati per la produzione di mobili, in modo da crescere diritti e privi di nodosità. Gli alberi colombiani proteggono i bacini fluviali e supportano gli ecosistemi agroforestali.

Hacienda La Tentación

Le preoccupazioni per la deforestazione delle foreste pluviali sudamericane hanno portato Green in Colombia, dove un tempo prosperavano alcune delle foreste più complesse dal punto di vista della biodiversità. Nel 2018 Green ha stretto un rapporto di collaborazione con l’Hacienda La Tentación, una piantagione agroforestale a gestione privata, impegnata nella riforestazione del terreno e nella protezione dei bacini idrografici. La piantagione dà lavoro a circa 50 famiglie e partecipa attivamente all’arricchimento per l’insieme della comunità locale di Isaza, dipartimento di Caldas.

READ MORE

Green Furniture Piantagione II

La seconda piantagione è iniziata nel 2013, in cooperazione con il proprietario terriero Arnold Karlsson, ed è situata fuori Lammhult, Svezia, vicino al nostro sito di produzione delle serie Leaf Lamp e IOU.

La piantagione è iniziata con 500 ciliegi e 400 aceri, ed è continuata nella primavera del 2016 con altri 1000 alberi di betulla.

Green Furniture Piantagione I

La piantagione iniziò nel 2008, e fu uno dei primi passi del nostro programma Green in risposta alle difficoltà nel reperire essenze lignee svedesi. Piantammo 1 000 alberi di betulla in collaborazione con Kenneth Eliasson, proprietario del terreno situato fuori Tyringe, Svezia, vicino al nostro primo sito di produzione delle sedute Nova C.

Nell’autunno del 2016 queste betulle sono cresciute abbastanza da permetterci di iniziare a usarle per i tronchi delle Leaf Lamp Tree 130, potendo così avviare con orgoglio il nostro ciclo naturale, prima del previsto.

Nella primavera 2019 abbiamo piantato altre 1 500 betulle insieme a Kenneth.